Confronta

La compravendita di immobili tra privati. E’ sempre più in crescita ma aumentano anche i rischi.

La compravendita di immobili tra privati. E’ sempre più in crescita ma aumentano anche i rischi.

La compravendita di immobili tra privati è sempre più in crescita. Si compra quasi sempre da privati e molto meno con l’ausilio delle agenzie immobiliari, dato che riflette lo strascico della crisi immobiliare del nuovo ma anche del vecchio. Nel 2017 il 75,16% degli immobili residenziali è stato venduto da privati, il restante 24,84% dalle agenzie immobiliari, poco meno di un quinto degli immobili.

Sia acquirenti che venditori per poter risparmiare, scelgono di fare da sé, dedicandosi alla compravendita di immobili tra privati, senza ricorrere ad alcun intermediario e/o professionista. Ma in realtà non ci sono tutti i vantaggi che si crede ed i rischi di acquistare immobili in vendita da privati non in regola urbanisticamente, catastalmente e fiscalmente è sempre maggiore, si corre soprattutto il rischio di aver impiegato tempo e denaro per poi veder sfumare la compravendita.

Chi sceglie di cercare la casa dei propri sogni tra gli “annunci immobiliari privati” lo fa in primis per risparmiare le commissioni richieste dalle agenzie immobiliari, calcolate solitamente in percentuale rispetto al prezzo d’acquisto della casa. E questo è il maggior vantaggio, apparentemente.

Con la diffusione di internet e la nascita di numerosi siti dedicati alla compravendita immobiliare, e non solo, l’incontro tra domanda e offerta è diventato anche molto più semplice e ciò non può che invogliare entrambe le parti a ricorrere a strumenti più “snelli” che sostituiscano la figura dell’intermediario. Si tende subito a pensare a tempi ridotti, contatti diretti, trattativa da seguire in prima persona, abbattimento della percentuale.

Ma è davvero così vantaggiosa la compravendita di immobili tra privati?

Fare da sé in un settore complesso come quello immobiliare non è una passeggiata. Quando un privato vende casa, infatti, l’assenza di un intermediario che curi le incombenze burocratiche può rappresentare per entrambi le parti un grande problema.

In primo luogo, tra gli svantaggi della compravendita di immobili tra privati vi è proprio quello di dover espletare da soli tutte le pratiche previste, come la preparazione e la compilazione di numerosi documenti e le file negli uffici preposti per la consegna, non è sufficiente trovare su internet informazioni su quali documenti sono necessari, è indispensabile saperli leggere e comprendere.

Ciò comporta, come è immaginabile, costi imprevisti e tempi più lunghi dovendosi rivolgere a diversi professionisti (notai, geometri, architetti, ingegneri, avvocati, ecc.) oltre che margini di errore più elevati.

In seconda battuta, non sono da sottovalutare i rischi connessi al fatto di non poter conoscere la storia dell’immobile e dei suoi proprietari, così come eventuali aspetti negativi nascosti dal venditore. Un intermediario serio e professionale verifica preventivamente tutto l’incartamento relativo al singolo immobile e si accerta che sia tutto in regola.

Cosa può fare chi vuole comunque procedere con una compravendita di immobili tra privati?

La soluzione ideale, per chi vuole comunque procedere con una compravendita tra privati, è rivolgersi ad un consulente immobiliare professionista.

Il marchio Case Pontine visti i continui aggiornamenti, le evoluzioni tecniche e concettuali che riguardano il “delicato e vasto“ settore immobiliare e soprattutto le nuove esigenze dei clienti, ha deciso di fornire il più ampio “ventaglio” di servizi specialistici a disposizione, di ogni tipologia di cliente.

I nostri servizi aiuteranno a migliorare l’esperienza di compravendita di immobili tra privati, un Consulente Immobiliare Affiliato vi seguirà in tutte le fasi della trattativa fino al rogito notarile garantendo la miglior assistenza professionale possibile.

Scegli uno dei nostri Affiliati Case Pontine! Richiedi una prima consulenza GRATIS!

Scoprirai subito i servizi adatti a te e quanto potrai risparmiare senza rinunciare all’assistenza di un Professionista!

 

Autore: Fiorella Proietti

img

Blog Staff

Correlati

Agevolazioni prima casa e vendita prima dei 5 anni

A volte capita di aver acquistato la prima casa, usufruendo dalle agevolazioni previste IVA al 4%...

Continua a leggere
Blog Staff
da Blog Staff

Salgono le compravendite ma non i prezzi.

SALGONO LE COMPRAVENDITE MA NON I PREZZI: OMI, Osservatorio Mercato Immobiliare, e ABI,...

Continua a leggere
Blog Staff
da Blog Staff

Spese accessorie per l’acquisto della prima casa

Le spese accessorie in una compravendita immobiliare, quali per esempio imposte e tasse, sono a...

Continua a leggere
Blog Staff
da Blog Staff

Unisciti alla discussione

sei + 19 =

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Privacy Impostazioni saved!
Impostazioni Cookie

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi